La guerra tra Nato e Russia alimenta il fuoco tra Turchia e Grecia

Nel mezzo della guerra in corso tra gli Stati Uniti e la NATO contro la Russia in Ucraina, le tensioni stanno pericolosamente aumentando tra gli Stati membri della NATO Turchia e Grecia nel Mar Egeo. I due paesi stanno organizzando giochi di guerra l’uno contro l’altro, scambiando accuse di aver ignorato i trattati internazionali e di violare i reciproci confini con caccia e navi da guerra, scrive WSWS. Riproduciamo estratti dell’articolo.

Si è conclusa la scorsa settimana la manovra Efeso 2022 delle Forze armate turche (TSK), svoltasi nel Mar Egeo con la partecipazione di oltre 10.000 militari. Trentasette paesi, inclusi Stati Uniti e Italia, hanno partecipato a manovre aeree, marittime e terrestri. Le esercitazioni si sono svolte a Seferihisar, a solo 1,5 chilometri dalla vicina isola greca di Samos nel Mar Egeo, e si sono basate sullo scenario di uno “sbarco militare su un’isola”. Questo è stato ampiamente trattato dai media turchi come una minaccia per la Grecia.

I media greci hanno riferito che durante l’esercitazione navale greca Storm 2022, terminata il 27 maggio, la Turchia ha inviato “due caccia F-16 che hanno violato lo spazio aereo greco, a sole 2, 5 miglia nautiche dalla città portuale settentrionale di Alessandropoli”.

Durante la manovra di Efeso 2022, il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan ha accusato la Grecia di armare le isole dell’Egeo in violazione degli accordi internazionali. Ha avvertito Atene “un’ultima volta” di questo: “Chiediamo alla Grecia di smettere di armare le isole che hanno uno status non militare e di agire secondo gli accordi internazionali. Non sto scherzando, sono serio.

Erdoğan ha minacciato di militarizzare le isole turche, se necessario, per minacciare la Grecia, dicendo: “Avvisiamo ancora una volta la Grecia di evitare sogni ad occhi aperti, dichiarazioni e azioni che porteranno al loro rammarico, proprio come hanno fatto un secolo fa”. con un riferimento alla guerra d’indipendenza della Turchia contro l’invasione greca sostenuta dagli inglesi dal 1919 al 1922.

Una settimana fa, il ministro degli Esteri turco Mevlut Çavuşoğlu ha accusato la Grecia di aver infranto i suoi trattati di pace con la Turchia: “Ma qual è un altro motivo per cui la Grecia è aggressiva? La violazione da parte della Grecia dello status delle isole che le è stato concesso dal Trattato di Losanna del 1923 e dal Trattato di Parigi del 1947, a condizione di non armarle [de greske øyene i Egeerhavet]e che solleviamo questa violazione nel quadro del diritto internazionale”.

Cavusoglu ha aggiunto: “Saranno sollevate domande sulla sovranità delle isole se la Grecia non metterà fine alle sue violazioni”. Questa minaccia di “mettere in discussione” la sovranità della Grecia sulle isole che controlla equivale a una minaccia di invaderle e andare in guerra.

Il ministero degli Esteri greco ha reagito alla manovra di Efeso 2022 e alle dichiarazioni dei funzionari turchi su Twitter scrivendo: “Ankara rappresenta una minaccia per la pace e la sicurezza regionale”. Giovedì scorso il portavoce del governo greco Giannis Oikonomou ha respinto le affermazioni turche, definendole “affermazioni astoriche e miti infondati che non possono né sfidare né, tanto meno, sostituire il diritto internazionale e i trattati internazionali”.

Accusando Erdoğan di provocazione, Oikonomou ha minacciato: “È chiaro a tutti che il nostro Paese ha rafforzato la sua impronta geostrategica e geopolitica, nonché la sua capacità di deterrenza, per poter difendere in ogni momento la propria sovranità nazionale e i propri diritti sovrani.


Commento: scoppia un antico conflitto

Nel 2020, potremmo riferire che le forze aeree di entrambi i paesi hanno attacco simulato in aereo dall’altro paese. Recensione USA interesse nazionale crede che il pericolo della guerra tra i due paesi della NATO era allora reale.

Lo hanno detto i portavoce greci “tutte le opzioni sono sul tavolo”. Da parte turca sono stati effettuati studi sismici per petrolio e gas nelle cosiddette aree contese. E la Grecia teme che anche la Turchia inizi a trivellare per il petrolio in aree che la Grecia considera proprie.

Presidente della Francia Emanuele Macron impegnato dalla parte greca. Ha cercato di convincere l’UE ad applicare sanzioni contro la Turchia a causa delle provocazioni contro il territorio greco e cipriota, e la Francia si è schierata tre dei suoi aerei militari a Cipro.

I leader europei hanno iniziato a rendersi conto che questo conflitto non riguarda solo l’Egeo, ma un programma turco molto più ampio per rivedere il confine stabilito cento anni fa. I giornali governativi in ​​Turchia hanno iniziato a pubblicare carta geografica dove la Turchia ha inghiottito diverse regioni dei paesi vicini. Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha detto che vuole rivedere Trattato di Losanna dal 1923. Si tratta delle zone di confine tra la Turchia e i paesi vicini Grecia e Bulgaria e si tratta del fatto che nel 1923 la Turchia ha dovuto rinunciare a tutte le pretese sull’arcipelago Il Dodecaneso in Grecia e contro Cipro, Siria, Iraq ed Egitto. Ci sono anche clausole nel trattato in cui la Turchia dichiara la sua pretesa sull’isola Akadele nel delta del Danubio in Romania, così come rivendicazioni alla penisola arabica e alla Libia.

La richiesta della Turchia di rivedere il Trattato di Losanna significa che vengono avanzate richieste per la Tracia occidentale e per Rodi e le altre isole del Dodecaneso.

Insomma, una richiesta di revisione del Trattato di Losanna da parte della Turchia è come aprire un vaso di Pandora di possibili conflitti e guerre.

Questa mappa delle rivendicazioni ZEE nel Mediterraneo interno mostra quanto sia controverso.


Leggi: I sogni di superpotenza di Erdoğan

PaeseSupportaci

Ulisse Bellucci

Evil travel geek. Pensatore. Risolutore di problemi pluripremiato. Amante della pancetta. Lettore appassionato. Esperto televisivo devoto. Imprenditore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

desi girl rape mms publicporntrends.com india x videos
سكس مترجم مرات الاب pornblogplus.com انجي خوري عارية
indiasexcom pakistanipornmovie.com xnxx heroins
سكس صنين eroplaytube.com سكس افلام مترجمه
نيك طيز مصرى homeofpornstars.com اليسون تايلر
indian xnxx sex com teenextube.mobi fistnightsex
load house hentai hentaitgp.com breath of the wild zelda hentai
شيملات strikeporno.com سكس مولم
www x vedieos com kamtube.mobi bf images
mamta kulkarni porn xpornvideo.mobi wwwf
oriya xxxx liebelib.mobi sara khan hot
نجمة السكس arabicpornvideo.com نزول اللبن من الكس
سكس عبوديه video6tubes.com سكس ماساج
bf hindi video film dadyporn.mobi xxx sex hot
hc clips com zatube.mobi indian couple porn