Ricercato per omicidio: – Ridicolato dalla Russia

Sabato 20 agosto, la direttrice e analista politica russa pro-regime Darja Dugina (29 anni) è stata uccisa da un’autobomba nel sobborgo moscovita di Odintsovo.

L’omicidio ha scosso la Russia e dopo pochi giorni i servizi segreti russi (FSB) hanno annunciato che dietro l’autobomba c’era la 33enne ucraina Natalya Vovk. Ma nonostante il fatto che l’omicidio sia stato apparentemente risolto, lunedì l’FSB ha chiamato anche l’ucraino Bohdan Tsyganenko, accusato di aver contribuito all’assassinio.

Tuttavia, l’ultimo mandato di perquisizione dell’FSB non è passato inosservato in Russia. Tsyganenko viene ora recensito dai media statali russi e dai social media.

- La responsabilità è della squadra norvegese

– La responsabilità è della squadra norvegese



“Sesso pazzo amante della birra”

I media statali russi hanno scoperto quello che potevano sull’ucraino ricercato e lo ritraggono come un uomo divorziato con una passione per il sesso e l’alcol.

Ria Novostichi è tra i media che hanno coperto il caso, afferma che lo stesso Tsyganenko avrebbe pubblicato una serie di foto sui social media con didascalie come “insegnante di sesso” e “amante della birra”.

L’agenzia di stampa afferma inoltre di essere membro di un “gruppo ucraino di sabotaggio e terrorismo” e ha pubblicato le foto di quello che sembra essere Tsyganenko in posa con un cappello da pirata.

indignato: Questo video mostrerà Aleksandr Dugin sulla scena poco dopo l’incidente. Un amico di famiglia conferma che il padre deve essere arrivato sul posto poco dopo l’esplosione.
Vedi altro

Le foto di Tsygonanko stanno ora circolando sui social media e sono state pubblicate ripetutamente sulla comunità online russa Vkontakte e Telegram, tra gli altri.

Anche il tabloid pro Cremlino Moskovsky Komsomolets lo descrive come “sesso pazzo”.

– I suoi social network erano pieni di siti web e video con contenuti erotici, a volte al limite della pornografia, scrive il quotidiano.

Il profilo di Tsyganenko dovrebbe essere disattivato, quindi Dagbladet non ha agito in base alle affermazioni dei media statali russi.

“Idiota ingenuo”



Esperto: Penso che dietro questo ci sia l’FSB

Nelle ore e nei giorni successivi all’assassinio, giravano voci su chi potesse esserci dietro. L’ex tenente generale Arne Bård Dalhaug credeva che fosse molto probabile che dietro a tutto ci fosse il servizio di sicurezza russo FSB.

– Certo, non possiamo essere sicuri al 100%, ma penso che sia molto probabile che dietro tutto questo ci sia l’FSB, ha detto il tenente generale a Dagbladet la scorsa settimana.

Alla domanda se Natalia Vovk, 33 anni, potesse essere dietro l’attacco, che l’FSB ha anche nominato come l’autore, Dahlhaug ha detto che era improbabile.

– Ha a che fare con l’intero schema operativo dell’FSB. Sai quando accadono cose del genere, spesso sanno subito chi l’ha fatto, o chi daranno la colpa per averlo fatto, ha spiegato e continuato:

– Questo è un altro esempio di come sia del tutto impossibile trattare con nomi o persone che propone l’FSB.

- Provocare violentemente Putin

– Provocare violentemente Putin



– Il padre era l’obiettivo

Dugina era, tra le altre cose, l’editore del sito web della United World International (USW), che, secondo American e le autorità britanniche hanno a lungo diffuso disinformazione sulla guerra in Ucraina. Inoltre, gestiva il sito web Geopolitica, descritto come “una piattaforma per gli ultranazionalisti russi per diffondere disinformazione e propaganda”.

Dugina è anche la figlia del famoso profilo televisivo e ideologo russo Aleksandr Dugin, noto anche come “la mente di Putin”. Il soprannome deriva dal fatto che si diceva che avesse avuto una forte influenza intellettuale sul presidente russo Vladimir Putin.

COLPO DI PARTENZA: L’attacco ad Aleksandr Dugin e alla sua famiglia può essere solo l’inizio, ritiene Morten Strand, commentatore degli affari esteri di Dagbladet. Video: Dagbladet TV. Responsabile del programma: Håvard TL Knutsen.
Vedi altro

È stato poco dopo che Dugina ha lasciato il festival della tradizione fuori Mosca nella tarda sera del 20 agosto che l’auto della 29enne è esplosa. Dugina ha visitato il festival, che è un omaggio ad artisti e poeti, insieme a suo padre Aleksandr Dugin.

In retrospettiva, molti hanno quindi affermato che il padre del 29enne fosse l’obiettivo iniziale.

L’agenzia di stampa russa Tass in precedenza aveva affermato che l’esplosione era stata causata da 400 grammi di TNT – un esplosivo militare ampiamente utilizzato – che era stato piantato sotto il lato del conducente dell’auto.

L’Ucraina ha ripetutamente negato qualsiasi coinvolgimento ucraino.

Ulisse Bellucci

Evil travel geek. Pensatore. Risolutore di problemi pluripremiato. Amante della pancetta. Lettore appassionato. Esperto televisivo devoto. Imprenditore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

desi girl rape mms publicporntrends.com india x videos
سكس مترجم مرات الاب pornblogplus.com انجي خوري عارية
indiasexcom pakistanipornmovie.com xnxx heroins
سكس صنين eroplaytube.com سكس افلام مترجمه
نيك طيز مصرى homeofpornstars.com اليسون تايلر
indian xnxx sex com teenextube.mobi fistnightsex
load house hentai hentaitgp.com breath of the wild zelda hentai
شيملات strikeporno.com سكس مولم
www x vedieos com kamtube.mobi bf images
mamta kulkarni porn xpornvideo.mobi wwwf
oriya xxxx liebelib.mobi sara khan hot
نجمة السكس arabicpornvideo.com نزول اللبن من الكس
سكس عبوديه video6tubes.com سكس ماساج
bf hindi video film dadyporn.mobi xxx sex hot
hc clips com zatube.mobi indian couple porn