Le luci gialle rivelano che questo offre qualcosa di molto speciale

La BMW M, l’omonimo dei modelli di fascia alta più sportivi di BMW, quest’anno può guardare indietro a 50 anni storici. Uno dei momenti salienti dell’anno dell’anniversario è la nuovissima M4 CSL.

Il premio mondiale si svolge al leggendario Concorso d’Eleganza Villa d’Este sul Lago di Como in Italia.

La BMW M ha una storia orgogliosa con una serie di modelli speciali. La nuova aggiunta mescola la passione per le corse della vecchia scuola con la nuova tecnologia e il design.

– Sulla strada per un futuro al 100% elettrico, ci concediamo caramelle a 98 ottani La M4 CSL è una delle tante chicche che saranno nella borsa quando la BMW M celebrerà 50 anni di puro piacere di guida, afferma Marius Tegneby, Direttore delle comunicazioni presso il BMW Group Norvegia.

Perdita di peso

CSL sta per “Competition, Sport, Lightweight”, con un chiaro riferimento al ruolo essenziale che il design leggero gioca nel successo del motorsport. Nel 1973 fu la BMW 3.0 CSL a vincere il Campionato Europeo Turismo, al primo tentativo.

La M4 CSL segue anche le orme delle edizioni speciali delle precedenti generazioni della M3/M4, con punti salienti come la leggendaria M3 CSL del 2003 e la M4 GTS presentata nel 2016.

I soli sedili avvolgenti integrali M Carbon riducono il peso di circa 24 chilogrammi, rispetto ai sedili standard della M4 Competition Coupé. Inoltre, sono stati risparmiati 21 chilogrammi rimuovendo i sedili posteriori, incorporando una parete divisoria e apportando le relative modifiche al bagagliaio.

BMW CSL ala 1973: può andare meglio?

Sedili posteriori? No, puoi semplicemente dimenticarlo. Qui ci sono altre cose che hanno la priorità…

Più riduzione di peso

Le modifiche al telaio, inclusi i freni in ceramica M Carbon extra leggeri e i cerchi in lega speciale, le molle e i distanziali, riducono il peso di altri 21 chili.

Riducendo la quantità di isolamento acustico e passando a un isolamento acustico ultraleggero, vengono risparmiati ulteriori 15 chilogrammi, mentre l’uso di componenti in plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP) sottrae ulteriori 11 chilogrammi dal calcolo.

Oltre al tetto, anche il cofano motore e il cofano del bagagliaio sono realizzati con questo materiale leggero e high-tech. Lo stesso vale per la console centrale.

Il silenziatore posteriore dell’impianto di scarico è realizzato in titanio e riduce il peso di oltre 4 chilogrammi.

La BMW l’ha lasciata cadere, poi Knut de Horten ha costruito l’auto da solo

L'M4 CSL pesa poco più di 1,6 tonnellate.

L’M4 CSL pesa poco più di 1,6 tonnellate.

La M più veloce di sempre

Modifiche a dettagli come la classica griglia, i fanali posteriori, i tappetini e l’aria condizionata automatica riducono di altri 4 chili. Il risultato è un peso a vuoto di 1.625 chilogrammi e un eccezionale rapporto peso/potenza di 2,95 chilogrammi per cavallo.

Sotto il cofano troviamo un motore distintivo con una chiara parentela con il motore dell’auto da corsa BMW M4 GTE.

Con una maggiore pressione di sovralimentazione in entrambi i turbo e numerose modifiche alla gestione del motore, il sei cilindri in linea da 3 litri eroga 550 CV e 650 Nm di coppia.Lo scatto da 0 a 100 km/h è in 3,7 secondi. Lo 0-200 km/h viene erogato in 10,7 secondi, mentre la velocità massima si ferma a soli 307 km/h. La nuova arrivata passa quindi alla storia come la BMW M di serie più veloce di tutti i tempi.

I sistemi di raffreddamento e di alimentazione dell’olio sono progettati per affrontare le sfide della guida su pista. È prevedibile che gli acquirenti apprezzeranno l’auto sia su strada che in pista.

Guida all’acquisto: BMW M3 di prima generazione

Trazione posteriore

L’impianto di scarico, con due terminali di scarico a ribalta ad azionamento elettrico, genera un suono pulito, fatto su misura per il nuovo modello speciale.

La potenza del motore arriva sull’asfalto tramite un cambio M Steptronic a otto rapporti e le ruote posteriori. I cerchi in lega forgiata, da 19 pollici sull’asse anteriore e 20 pollici su quello posteriore, sono dotati di pneumatici sviluppati appositamente per l’edizione speciale.

Il più saldo accoppiamento del motore e del cambio al telaio dell’auto è chiaramente evidente, soprattutto quando si guida su piste dure e impegnative.

Come il motore, la tecnologia del telaio beneficia di una serie di miglioramenti dei dettagli su misura per questo modello. Ne sono un esempio le sospensioni delle ruote e il sistema di sospensione e smorzamento, che tengono conto anche del notevole risparmio di peso.

I nuovi fanali posteriori aiutano a rivelare che questa è un'edizione CSL.  Foto: Uwe Fischer

I nuovi fanali posteriori aiutano a rivelare che questa è un’edizione CSL. Foto: Uwe Fischer

Design proprietario

La M4 CSL è verniciata di serie nell’esclusivo colore metallizzato Frozen Brooklyn Grey. Con superfici in fibra di carbonio visibili e accenti rossi, il nuovo modello speciale offre un’espressione completamente unica che lo rende riconoscibile tra i numerosi modelli M di BMW.

In alternativa, i clienti possono specificare l’auto nei colori metallizzati Alpine White o Sapphire Black.

Il design è caratterizzato anche dalla distintiva griglia, spoiler, diffusori e minigonne laterali.

Con BMW Laserlight, le strisce dei fari si accendono di giallo anziché di bianco quando si sbloccano le porte e quando si accendono gli anabbaglianti e gli abbaglianti, come chiaro riferimento alle auto da corsa storiche.

Le luci posteriori a LED hanno anche una firma luminosa molto caratteristica riconoscibile da lontano nelle ore di oscurità.

La BMW M3 non diventa più dura di così

L’altezza del sedile è regolata in officina…

I caratteristici sedili avvolgenti M Carbon per guidatore e passeggeri offrono comfort, ma trasudano sport. Hanno un’inclinazione dello schienale fissa, le regolazioni longitudinali possono essere effettuate manualmente, mentre l’altezza del sedile è regolata in officina tramite un aggancio a vite a tre stadi.

Hanno anche poggiatesta rimovibili e consentono l’integrazione di un sistema di imbracatura a sei punti. Il volante M Alcantara, il rivestimento del tetto antracite, i rivestimenti interni in fibra di carbonio, i badge “CSL” sui sedili, sulla console centrale e sul pannello posteriore sono solo alcuni dei dettagli distintivi degli interni. Dietro i sedili c’è anche spazio per riporre due caschi.

Al volante, invece, si tratta di puro piacere di guida. Con una gamma di opzioni di messa a punto, puoi adattare la configurazione della nuovissima BMW M4 CSL a qualsiasi cosa la giornata ti proponga; un viaggio in campagna o una sessione in pista in cui vuoi spingere i limiti al massimo.

– La M4 CSL sarà prodotta solo in 1.000 unità, di cui un numero molto limitato finirà sull’asfalto norvegese. La produzione inizia quest’estate e il prezzo parte da 1.999.000 NOK, conclude Tegneby.

Video: abbiamo testato un altro modello M con luci gialle. È stato memorabile:

Leggi la nostra recensione della nuova BMW M4 qui

Gioconda Mazzeo

Amante di Twitter. Studioso di alcolici pluripremiato. Specialista di musica. Organizzatore sottilmente affascinante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

desi girl rape mms publicporntrends.com india x videos
سكس مترجم مرات الاب pornblogplus.com انجي خوري عارية
indiasexcom pakistanipornmovie.com xnxx heroins
سكس صنين eroplaytube.com سكس افلام مترجمه
نيك طيز مصرى homeofpornstars.com اليسون تايلر
indian xnxx sex com teenextube.mobi fistnightsex
load house hentai hentaitgp.com breath of the wild zelda hentai
شيملات strikeporno.com سكس مولم
www x vedieos com kamtube.mobi bf images
mamta kulkarni porn xpornvideo.mobi wwwf
oriya xxxx liebelib.mobi sara khan hot
نجمة السكس arabicpornvideo.com نزول اللبن من الكس
سكس عبوديه video6tubes.com سكس ماساج
bf hindi video film dadyporn.mobi xxx sex hot
hc clips com zatube.mobi indian couple porn