Dibattito, Politica | Grande cerimonia a Bruxelles in occasione del primo anniversario della rivolta iraniana

Opinioni Questo è un articolo di discussione. Il messaggio esprime il punto di vista dello scrittore.

Il 16 Settembre segna il primo anniversario della tragica morte di Mahsa Amini, un evento che ha scosso il mondo e ha rivelato ancora una volta la natura brutale del regime iraniano. Più di 750 persone persero la vita a causa della rivolta nazionale che seguì. 30.000 persone furono arrestate e sottoposte a brutali torture da parte delle Guardie Rivoluzionarie del regime. Amnesty International ha documentato queste mostruositàcompreso l’uso dell’elettroshock e lo stupro contro i bambini sotto i 12 anni.

L’iraniano il popolo, guidato dall’opposizione democratica CNRI, ha raccolto il sostegno dei funzionari eletti in tutto il mondo. I funzionari eletti del mondo occidentale chiedono ora, in solidarietà con la rivolta del popolo iraniano, che i governi occidentali traccino un nuovo percorso nella loro politica iraniana.

3.600 parlamentari provenienti da Europa e Stati Uniti, la maggior parte dei quali in 29 paesi, compresa la NorvegiaInghilterra, Francia, Italia e Stati Uniti sostengono a un Iran più severo-politica. In una petizione chiedono l’inserimento nella lista nera delle Guardie della Rivoluzione, il perseguimento dei leader del regime e il sostegno al CNRI. Il piano in dieci punti del CNRI per un Iran laico e democratico che promuova l’uguaglianza e l’abolizione della pena di morte e delle armi nucleari gode ora di ampio sostegno. La petizione respinge inoltre ogni forma di governo autoritario, compresa la dittatura dello Scià.

Anche 124 ex presidenti, primi ministri e leader mondiali come Ban Ki-moon e 75 vincitori di premi Nobel, come Oleksandra Matvichuk (Nobel premio per la pace 2022 dell’Ucraina) ha salvato su questa iniziativa. Riconoscono la lotta del popolo iraniano per il cambio di regime e per una repubblica democratica in Iran. Il consenso internazionale mostra che il percorso verso un cambio di regime richiede il boicottaggio delle Guardie Rivoluzionarie iraniane così come il dialogo e il sostegno all’alternativa democratica.

Il regime sacerdotale che temendo nuove manifestazioni, mobilitano le proprie. La polizia morale è tornata in piazza. L’uso della pena di morte è aumentato considerevolmente. In questo primo anniversario dobbiamo ricordare Mahsa Amini e tutti i coraggiosi iraniani che hanno dato la vita nella lotta per il cambio di regime in Iran.

Migliaia di Gli iraniani, anche i norvegesi, si recheranno a Bruxelles il 15 settembre per commemorare la morte della giovane Amini e dimostrare che la sua memoria porta speranza per un domani migliore. Si incontreranno a Bruxelles per chiedere ai leader mondiali di inserire nella lista nera le Guardie Rivoluzionarie iraniane e di sostenere l’alternativa democratica in Iran. Ora è il momento che le autorità norvegesi e di tutto il mondo ascoltino i loro funzionari eletti.

Angioletto Balotelli

Appassionato di Internet. Specialista di musica. Esperto di cibo. Secchione dei social media. Orgoglioso fan del web. Evangelista televisivo impenitente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

desi girl rape mms publicporntrends.com india x videos
سكس مترجم مرات الاب pornblogplus.com انجي خوري عارية
indiasexcom pakistanipornmovie.com xnxx heroins
سكس صنين eroplaytube.com سكس افلام مترجمه
نيك طيز مصرى homeofpornstars.com اليسون تايلر
indian xnxx sex com teenextube.mobi fistnightsex
load house hentai hentaitgp.com breath of the wild zelda hentai
شيملات strikeporno.com سكس مولم
www x vedieos com kamtube.mobi bf images
mamta kulkarni porn xpornvideo.mobi wwwf
oriya xxxx liebelib.mobi sara khan hot
نجمة السكس arabicpornvideo.com نزول اللبن من الكس
سكس عبوديه video6tubes.com سكس ماساج
bf hindi video film dadyporn.mobi xxx sex hot
hc clips com zatube.mobi indian couple porn