Ada Hegerberg sulla vita difficile del calcio:

In che modo due sorelle di Nordmøre hanno raggiunto l’impresa di diventare due delle migliori calciatrici del mondo? Ada e Andrine Stolsmo Hegerberg sono entrambi professionisti del calcio e hanno svolto ruoli fondamentali nella squadra nazionale.

IL CALCIO NELL’INFANZIA: Andrine e Ada Stolsmo Hegerberg sognavano in grande già da bambini. Foto: privato

Ada Stolsmo Hegerberg gioca per il francese Olympique Lyonnais (Lione). È appena tornata ad allenarsi dopo l’infortunio subito nella partita internazionale contro il Belgio nelle qualificazioni ai Mondiali di inizio settembre.

– Mi sono urtato il polpaccio, quindi sono ancora in riabilitazione per riprendermi. Ho iniziato ad abituarmi alla riabilitazione dopo il periodo di infortunio che ho attraversato l’ultima volta, quindi sono abbastanza fiduciosa di poter risolvere anche questo problema, ha detto a Good Morning norvegia.

Entrambi sono appassionati di lotta per l’uguaglianza e vogliono essere buoni modelli per i futuri giovani calciatori.

Pensavo che sarebbe diventata una giocatrice di calcio professionista con i ragazzi

Sono cresciuti a Sunndalsøra nel Nordmøre. Hanno iniziato a giocare a calcio in tenera età e già sognavano di diventare professionisti del calcio. Mentre Ada gioca per il Lione, Andrine ora gioca per il club svedese Hãcken.

– Cosa avrebbero pensato Andrine e Ada, 15 anni, se avessero saputo dove sarebbero finiti?

– Oh dolce luna, è un bene che Andrine, 15 anni, non lo sappia. Da bambino ero abbastanza calmo e prendevo le cose abbastanza bene, ma quando si trattava di calcio… E se avesse sentito che avrei giocato in Italia, allora ci sarebbe stata molta energia che sarebbe stata prodotta , afferma Andrine Stolsmo Hegerberg e aggiunge:

– È abbastanza divertente pensarci, avevo un grande sogno di suonare all’estero. A 15 anni l’obiettivo era quello, pur non avendo molto calcio femminile da guardare. Quindi ho pensato che sarei diventato un giocatore di football professionista con i ragazzi, l’ho fatto davvero.

SORELLE: Sono entrambe desiderose di aprire la strada alle nuove generazioni per vedere che è possibile giocare a calcio ai massimi livelli.  Foto: Berit Roald/NTB

SORELLE: Sono entrambe desiderose di aprire la strada alle nuove generazioni per vedere che è possibile giocare a calcio ai massimi livelli. Foto: Berit Roald/NTB

– Le ragazze vedono che è possibile

Ada continua e dice che hanno sperimentato che era la realtà quando stavano crescendo.

– Non era un sogno naturale diventare un calciatore professionista. All’epoca era così poco professionale, ecco di cosa siamo così felici adesso. Le ragazze possono crescere e guardare la Champions League in TV, vedere che è possibile e vedere che ci sono molti grandi club che stanno davvero andando nella direzione del calcio professionistico, afferma Ada Stolsmo Hegerberg.

Sottolinea quanto sia importante per la prossima generazione avere modelli naturali e femminili a cui ispirarsi.

– Penso che vi riconosciate, soprattutto come ragazze e sappiate che è possibile. C’era una grande carenza quando stavamo crescendo in quel momento. È così importante essere ispirati da ciò che sta accadendo nel mondo in termini di calcio, motivarsi costantemente, allenarsi, scommettere, “taccare” e avere fiducia in se stessi e cercare di raggiungere il suo obiettivo di diventare un pro du jour,” dice eccitata.

Parlano di quanto sia arrivato il calcio femminile, ma allo stesso tempo pensano che ci siano ancora tanti passi da fare.

– Ci sono piccoli progressi e piccole vittorie lungo la strada. Ma le cose devono ancora essere fatte incredibilmente molto meglio. Facilitare affinché una nuova generazione di ragazze possa emergere in condizioni totalmente diverse da quelle che abbiamo vissuto come calciatori, spiega il giocatore del Lione.

– E’ la nostra vocazione

PALLONE D'OR: Quando Ada Hegerberg ha vinto il Pallone d'Oro nel 2018, ha incoraggiato le ragazze a credere in se stesse.  Foto: Christophe Ena/ NTB

PALLONE D’OR: Quando Ada Hegerberg ha vinto il Pallone d’Oro nel 2018, ha incoraggiato le ragazze a credere in se stesse. Foto: Christophe Ena/ NTB

Ada Stolsmo Hegerberg è stata nominata miglior giocatrice d’Europa nel 2016. Nel 2018 ha vinto il prestigioso Pallone d’Oro, per il quale è stata nominata anche quest’anno. Nel suo discorso di accettazione quattro anni fa, ha detto: – Ragazze ovunque: credete in voi stesse! Credi in te stesso !

– E’ la nostra vocazione. Non si tratta più solo di giocare a calcio, si tratta solo di aprire la strada. Apre la strada affinché le strutture siano sufficientemente buone, affinché le ragazze e le donne vengano prese sul serio per il lavoro che svolgono per raggiungere i loro obiettivi. Dal punto di vista finanziario c’è ancora molto da fare, dice Ada e specifica:

– Mi piace vederlo perché abbiamo la responsabilità di fare bene, di mostrare un buon calcio. Questa è la risposta migliore. Poi è importante allenarsi, allenarsi adeguatamente, essere sempre un po’ fuori dalla propria zona di comfort e impegnarsi davvero per mostrare un calcio attraente, in modo che le persone lo vedano e in modo da creare una base di fan che ci ha seguiti regolarmente per tutta la stagione.

Suggerimenti per coltivare ciò in cui sei bravo

Ora le sorelle hanno pubblicato il libro per bambini numero due, che parla di un universo immaginario basato sull’educazione calcistica delle sorelle. Sono anche coinvolti nel loro campo di calcio per giovani giocatori e affermano di lavorare lì per aumentare la fiducia in se stessi dei ragazzi di 14-15 anni che partecipano.

Per le altre ragazze, hanno il seguente consiglio.

– È molto importante sapere cosa stai facendo bene. Penso che riceviamo così tanti feedback che dobbiamo migliorare su questo e quello. Ma prima è importante scoprire quali sono le tue qualità, sulle quali puoi solo lavorare, lavorare, lavorare. Credo davvero nel coltivare ciò in cui sei bravo, solo per diventare davvero acuto, dice Ada.

Ha anche consigli chiari su cosa serve per mantenere la motivazione, anche quando le cose vanno controcorrente.

– Penso che tutti noi abbiamo brutte giornate. Posso onestamente dire che essere un calciatore comporta molte sfide. Affronti molte sfide perché sei una donna, una ragazza, in uno sport molto maschile come il calcio.

Poi ci sono alcune cose che sono molto importanti, secondo il calciatore.

– È importante sapere chi sei, quali valori rappresenti e dove vuoi andare, in modo da avere sempre obiettivi a breve e lungo termine. Perché ci saranno sfide lungo la strada, ma è anche dannatamente educativo. Quindi non dobbiamo farci prendere dal panico quando incontriamo sfide diverse, dovremmo affrontarle e imparare da esse. E poi hai ancora più esperienza.

– Allenato la nostra autostima

La sorella maggiore Andrine dice che è importante sviluppare la propria autostima.

FIDUCIA IN SE STESSI: Andrine Hegerberg dice che si sono sempre allenati duramente e si sono anche allenati sulla fiducia in se stessi.  Foto: Knut Erik Skistad/ Ciao Norvegia

FIDUCIA IN SE STESSI: Andrine Hegerberg dice che si sono sempre allenati duramente e si sono anche allenati sulla fiducia in se stessi. Foto: Knut Erik Skistad/ Ciao Norvegia

– Ho un rispetto incredibile per le nuove generazioni. perché è un think tank. Ma a quell’età abbiamo acquisito una certa fiducia in noi stessi. La fiducia è venuta dal nostro meticoloso lavoro. Non avevamo paura di spingerci oltre, ci conoscevamo e sapevamo di cosa eravamo capaci.

Dice che hanno sempre fatto quel qualcosa in più per essere i migliori.

– Ci siamo allenati molto fisicamente per essere sempre più preparati degli altri, e quando gli altri erano stanchi, avevamo attrezzatura extra. Abbiate il coraggio di superare te stesso e testare i tuoi limiti, otterrai in cambio una cifra incredibile. Ti fidi di te stesso grazie al fatto che l’ho fatto, posso farlo e so cosa fare, conclude il giocatore di Häcken.

Benedetto Beneventi

Il malvagio piantagrane. Pioniere dei viaggi. Tossicodipendente di zombi. Guru di Internet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

desi girl rape mms publicporntrends.com india x videos
سكس مترجم مرات الاب pornblogplus.com انجي خوري عارية
indiasexcom pakistanipornmovie.com xnxx heroins
سكس صنين eroplaytube.com سكس افلام مترجمه
نيك طيز مصرى homeofpornstars.com اليسون تايلر
indian xnxx sex com teenextube.mobi fistnightsex
load house hentai hentaitgp.com breath of the wild zelda hentai
شيملات strikeporno.com سكس مولم
www x vedieos com kamtube.mobi bf images
mamta kulkarni porn xpornvideo.mobi wwwf
oriya xxxx liebelib.mobi sara khan hot
نجمة السكس arabicpornvideo.com نزول اللبن من الكس
سكس عبوديه video6tubes.com سكس ماساج
bf hindi video film dadyporn.mobi xxx sex hot
hc clips com zatube.mobi indian couple porn